Intervista a Giacomo Freddi

Giacomo Freddi: il web è un mezzo incredibile per raggiungere lo stile di vita ideale

Oggi ho l’onore di presentarti Giacomo Freddi, per me un importante punto di riferimento quando si parla di blogging! Il suo modo semplice e diretto di esprimere i concetti più complessi e la sua capacità di coinvolgerti direttamente dal blog e dalle newsletter, ne fanno un professionista di tutto rispetto e un modello da seguire.

#1 Iniziamo subito..

Business man che fa l'ok

Benvenuto Giacomo, ti ringrazio molto per aver accettato questa mia intervista 🙂 La prima domanda che faccio sempre a tutti è di presentazione, per chi ancora non ha avuto occasione di conoscerti.

Domanda chiara e concisa: chi sei e cosa fai nella vita?

Grazie a te per avermi invitato, è veramente un grande piacere 😉 Mi chiamo Giacomo Freddi, sono designer e sviluppatore web dal 2008, blogger e web marketer dal 2012.

Cosa faccio nella vita?

Cerco aiutare gli altri a risolvere i loro problemi e raggiungere i propri obiettivi grazie al web, tramite 2 progetti principali:

  • upCreative.net che si rivolge soprattutto sviluppatori, insegnando loro a realizzare applicazioni web e mobile
  • internetbusinesscafe.it, il mio progetto di punta, un blog incentrato sul blogging e sull’internet marketing, dove insegno come servirsi del web per creare o crescere qualsiasi tipo di attività online, attraverso articoli del blog, una ricca newsletter e dei corsi avanzati.

Internet è un mezzo straordinario, ma la maggior parte delle persone cade spesso nella trappola dell’eccesso di informazioni, che si traduce in scarsi o nessun risultato.

Quello che faccio io con i miei progetti è fornire le giuste informazioni alle persone che ne hanno bisogno, aiutandole a sfruttare internet per generare traffico, posizionarsi come esperti, differenziarsi dalla massa, costruire un forte legame con i propri lettori e guadagnare online, direttamente o indirettamente.

Da dove iniziare? Ecco alcune delle mie risorse gratuite più condivise:

  • Come creare un blog di successo (lo trovi a questo link)
  • Come progettare un sito web di successo  (lo trovi a questo link)
  • Aumentare il traffico di un sito web scegliendo semplicemente il giusto Hosting (lo trovi a questo link)
  • Guadagnare con un blog: il segreto svelato (il mio guest post per skande)

Amo il web e credo che sia un mezzo incredibile per raggiungere più facilmente e più velocemente possibile lo stile di vita ideale, realizzando il lavoro dei sogni e lavorando sfruttando le proprie passioni.

Mi piace viaggiare e ed avere la libertà di fare quello che voglio quando voglio, e vorrei anche che chiunque lo desideri possa riuscire a fare lo stesso: questo è ciò che alimenta tutte le mie iniziative sul web.

Ah dimenticavo, nel tempo libero leggo, gioco a calcio e pratico Crossfit 🙂

#2 Ah però!

Ne hai fatte e ne fai di cose! Ma alla fine è proprio dalla passione e dall’entusiasmo che nascono i migliori business.

Dunque il Blogging e il web design sono il tuo pane quotidiano. Come ti sei avvicinato a questo mondo? Qual è stato il percorso professionale che ti ha permesso di diventare oggi così autorevole?

A 5 anni disegnavo computer su dei cartoni di plastica, a 10 ho avuto il mio primo computer e cominciato a navigare su internet con la vecchia connessione a 56k: era inevitabile che dopo le scuole medie scegliessi l’indirizzo informatico di un Istituto Tecnico e che, una volta diplomato, decidessi di buttarmi a capofitto nel mondo del lavoro professionale sul campo informatica/internet.

Ho cominciato aprendo subito Partita IVA, approfondendo lo sviluppo di applicazioni web e realizzando siti web per le aziende locali.

Come sono riuscito a diventare così autorevole?

Investendo (soprattutto il tempo) sulla mia formazione personale.

Ho sempre avuto “fame” di conoscenza: sin dall’inizio della mia carriera ho cominciato a seguire assiduamente siti web e blog (soprattutto stranieri, in italiano c’era ben poco) per apprendere nuovi linguaggi di programmazione e sviluppo web, riuscendo in brevissimo tempo ad apprendere e padroneggiare praticamente tutti quelli più diffusi:

sono passato dal classico ASP, all’ASP.NET, PHP, il C#, Node.js, HTML, CSS, Javascript, e chi più ne ha più ne metta :).

Tutto questo restando comunque al passo anche dal punto di vista dei nuovi trend di design e grafica, per i quali sono letteralmente ossessionato.

Parallelamente alla mia formazione in ambito dello sviluppo e del design, anche se con qualche anno di ritardo, ho realizzato che per fare business nel modo corretto avrei avuto bisogno anche di nozioni di marketing.

Fare marketing nel modo giusto è essenziale per riuscire comunicare l’importanza dei benefici che le proprie competenze possono offrire agli altri e riuscire a farsi trovare (e scegliere) in rete.

Questa consapevolezza mi ha portato ad aprire il mio primo blog di successo (upCreative) e permesso di entrare più da vicino nel mondo del web marketing, ma soprattutto, di capire l’importanza di insegnare e dello stabilire relazioni.

Ben presto mi sono accorto che tutte le figure di maggior successo, come per esempio Julius Design  (che seguo sin dai primi giorni della mia carriera professionale), Robin Good, Skande, Rudy Bandiera ecc., avevano un fattore che accoumnava ognuno di loro:

condividere tutte le proprie conoscenze sul web, senza freni e senza pensare che qualcuno potesse rubargliele. Così ho cominciato ad attuare questa “strategia”.

Grazie ad upCreative.net ed InternetBusinessCafe.it sono ruscito a stabilire relazioni importantissime, che mi hanno permesso non solo di crescere molto rapidamente i miei progetti, ma allo stesso tempo di essere etichettato come una figura “autorevole” (parole tue 🙂 ).

Le relazioni possono essere anche una grande occasione per produrre contenuti molto più velocemente: ne è un esempio questa intervista, impossibile senza il legame che si è precedentemente stabilito tra me e te.

Oppure basta pensare agli ottimi articoli che Ludovica De Luca o Marko Morciano hanno scritto come guest post sul mio blog, accettando generosamente la mia richiesta e mostrando una grandissima disponibilità.

In definitiva, per rispondere alla tua domanda,

1) condividere le proprie conoscenze e

2) stabilire relazioni sono stati le basi ed i fattori più importanti che mi hanno permesso di avviare e crescere velocemente la mia attività sul web.

#3 Concentriamoci sui tuoi progetti Business man che analizza

Internetbusinesscafè e UpCreative, due progetti con obiettivi diversi, entrambi interessanti. Cosa ti hanno permesso di raggiungere a oggi e come li vedi tra 5-6 anni? Insomma, parlaci un po’ dell’origine e del futuro dei tuoi progetti 🙂

Sono due progetti nati ed impostati in maniera diversa.

upCreative è nato principalmente per rivolgermi a tutti coloro che vogliono imparare a creare web app con i più comuni linguaggi di programmazione web (principalmente HTML, CSS e Javascript) e allo stesso tempo dimostrare le mie compentenze ed offrirmi a tutti coloro che avrebbero avuto bisogno di concretizzare le proprie idee.

Con upCreative sono riuscito ad aumentare il numero di consulenze, cominciare a lavorare per realtà più affermate ed allargare il mio portfolio con alcuni clienti molto importanti (ne parlo anche in questo post che ho scritto per Dario Vignali) e lanciare con successo un corso per web designers, HTML Mobile Accelerato.

Per il futuro intendo raggiungere un’audience ancora più vasta ed aumentare il numero di corsi per sviluppatori e web designers.

Con InternetBusinessCafè, un progetto più recente ma cresciuto molto più rapidamente, ho deciso invece di dedicarmi soprattutto al brand positioning e alla creazione di un business automatico, lanciando un corso su come fare blogging in modo corretto ed iniziare a guadagnare online in meno di 6 mesi:

Blogging Strategico, che ha avuto sin dal lancio (e sta avendo) un notevole successo.

L’obiettivo principale di InternetBusinessCafe è fornire agli altri tutti gli strumenti e le conoscenze necessarie per creare la propria attività sul web, che si tratti di un progetto personale o di un’azienda non fa alcuna differenza.

Proprio per questo, sto progettando un piano da seguire per:

  • aumentare ulteriormente il numero dei lettori e le relazioni con altri esperti di settore
  • incrementare i contenuti gratuiti sul sito (articoli e newsletter),
  • incrementare il numero di corsi avanzati, come corsi e tutorial (sulla base delle numerose richieste dei miei lettori),
  • coniugare le mie competenze tecniche e quelle di internet marketing per realizzare dei plugin WordPress e software che permettano ai lettori di aumentare traffico, rafforzare il proprio brand, acquisire contatti qualificati ed incrementare i propri guadagni sul web.

Questa è la mia previsione, non fra 5-6 anni ma entro i primi 2 anni, entro i quali spero di trasformare InternetBusinessCafe.it in un punto di riferimento per chiunque voglia raggiungere risultati concreti grazie al web 😉

Cornice sito

#4 Ok, basta parlare di solo lavoro

Benissimo, adesso permettimi di farmi un po’ gli affari tuoi 😉 Qual è il tuo social network prediletto e perchè?

Diciamo che il gradino più alto del podio è da sempre conteso tra Twitter e Facebook:

  • Twitter, per la possibilità di creare un’audience estrememamente qualificata e perfettamente in target, composta quindi dalle persone che si vuole realmente raggiungere, oltre che per la possiiblità di interagire facilmente con gli influencers della propria nicchia di mercato
  • Facebook per l’incredibile mole di utenza ed il numero di traffico che può generare e la possibilità di creare le Custom Audience, ovvero di tenere traccia di tutti coloro che arrivano nelle pagine del tuo sito web – utilissimo per creare poi campagne ADS super-mirate.

Per il momento posso affermare che Twitter è leggermente avanti a Facebook ma solo per il fatto che tutte le volte che apro il social di Zuckerberg mi dimentico al volo ciò che avevo intenzione fare, spiazzato dalle notifiche e dalle immagini del newsfeed 🙂

In ogni caso anche Google Plus sta diventando sempre più utile e si avvicina sempre di più alla vetta della mia classifica personale: non escludo che fra qualche periodo possa spodestare i miei attuali “prediletti”.

#5 Il colore preferito?

Se dovessi descriverti con un colore, quale sarebbe e perchè.

Domanda difficile. Non ci ho mai pensato. Per il mio brand di InternetBusinessCafe.it ho scelto il colore rosso, molto adatto secondo me ad argomenti che trattano di marketing.

Tuttavia userei il bianco per descrivermi, che mi fa pensare ad una tela bianca su cui possa dipingere la mia strategia, il percorso che mi permetta di raggiungere il tipo di persona (sia sotto il profilo umano, che professionale) che voglio diventare e lo stile di vita che voglio ottenere.

 #6 Musica per le nostre orecchie

Se dovessi descriverti con una o più frasi di canzoni, quali sarebbero e perchè.

Sinceramente?

Per rispondere a questa domanda ho spremuto a fondo le meningi, ma senza alcun risultato, forse perché non sono un grande appassionato di musica, o forse perché non ho una mia playlist su Spotify, ma ascolto sempre quelle degli altri 🙂

#7 I consigli dell’esperto business man che insegna

Con il tuo corso Blogging Strategico sei riuscito senz’altro a dare ottimi consigli a chi sta intraprendendo la strada del blogger o a chi ha bisogno di saperne di più per la propria attività. Ve lo consiglio io personalmente.

Ma in questa intervista ti chiedo di esprimere in poche parole dei suggerimenti, consigli pratici e motivazioni per coloro che hanno o stanno decidendo di intraprendere la strada del freelance o semplicemente vogliono crescere sul web.

Il web è una risorsa infinita di opportunità per qualsiasi tipo di business, non sono online ma anche offline.

Che tu voglia lanciare la tua carriera da freelance offrendo servizi su misura per il cliente, creare un e-commerce, ottenere visibilità per la tua attività locale, creare un nuovo prodotto fisico o digitale, aumentare il fatturato della tua azienda, affermare il tuo brand ecc. non fa differenza:

c’è spazio per qualsiasi modello imprenditoriale.

Il problema è molte volte quello di riuscire a filtrare la sovrabbondanza delle informazioni e focalizzare l’attenzione su ciò che è veramente importante per dirigersi verso l’obiettivo prefissato e raggiungerlo scegliendo il percorso più breve possibile.

Il blogging è perfetto per crescere sul web. Ecco, fra le tante, una strategia percorribile da chiunque per avviare al meglio qualsiasi tipo di attività:

  1. Individuare il Big Why

Definire il proprio “Big Why”, la destinazione finale, il perché che ci spinge a muoverci e a voler lanciare una nuova attività o crescere quella esistente. Più soldi? Aiutare gli altri? Cambiare il mondo? Scegli il tuo scopo ultimo 

Ora, rimanendo coerente al tuo Big Whydelinea un obiettivo concreto che, una volta ottenuto, ti pemetterà di raggiungere la destinazione finale:

  • creare un blog di successo in meno di 6 mesi?
  • Fondare una multinazionale da 1.000.000 di euro in 3 anni?
  • Lanciare un corso e vendere 10 copie nell’arco di 12 settimane?
  • Trovare 20 nuovi clienti grazie al web per la tua attività locale?

Definire il tuo obiettivo ti permetterà di rimanere focalizzato su ciò che vuoi realizzare, ed eliminare tutto il superfluo (informazioni, libri, collaborazioni o, perché no, clienti che ti allontanano dal tuo scopo finale).

  1. Scegliere la nicchia di mercato

Una volta individuato il tuo obiettivo, dovresti scegliere una nicchia che abbia 3 caratteristiche:

  •  Coincida con le tue passioni. Durante il percorso verso l’obiettivo dovrai affrontare inevitabilmente dei momenti difficili: se quello che stai facendo non ti appassiona, sarà molto probabile che ad un certo punto ti possa mollare tutto quanto.
  • Coincida con le tue competenze. Se non hai un minimo di competenza su ciò che vuoi realizzare sarà complicato offrire un prodotto o servizio che risolva i problemi degli altri o li aiuti a raggiungere un’obiettivo.
  • Ci sia qualcuno disposto a spendere dei soldi. Senza entrate nessun business potrà mai riuscire a crescere. Come verificare se qualcuno è disposto a spendere dei soldi per un determinato prodotto o servizio? E’ più facile di quanto tu possa credere, ti basterà studiare se esistono altri che offrono questi servizi e lo stanno facendo da diverso tempo, e creare un prodotto o servizio migliore o differente.
  1. Delinea un piano di azione e crea contenuti

Dopo aver scelto la nicchia di mercato è necessario iniziare a costruire la propria presenza sul web. Grazie agli strumenti oggi a disposizione puoi essere online in un batter d’occhio:

ti basterà installare WordPress con il miglior Hosting in circolazione seguendo le mie indicazioni su internetbusinesscafe.it ed in pochissimi avrai già creato un blog o sito web con il CMS più diffuso ed utilizzato in rete.

Ora non dovrai fare altro che pianificare un calendario editoriale e pubblicare degli ottimi contenuti che:

  • ti posizionano come esperto, mostrando ai lettori le tue competenze
  • aiutano i lettori a raggiungere i risultati sperati e risolvere problemi comuni, quelli che li tengono svegli la notte
  • diano delle indicazioni da utilizzare subito (proprio come sto facendo io con questa risposta :-))
  • presentino sempre una Call To Action, ovvero una frase o un pulsante che incoraggia il lettore a fare qualcosa, come commentare o iscriversi alla tua newsletter.

I contenuti sono il carburante di qualsiasi attività online. Grazie ai contenuti è possibile stabilire un legame di fiducia con i propri lettori e differenziarsi dal resto della mediocrità della rete.

Ma senza visibilità, per quanto essi possano essere di qualità, saranno completamente INUTILI.

E questo introduce il prossimo punto.

  1. Fai (subito) networking

Per accelerare la crescita del tuo progetto sul web hai bisogno di traffico qualificato, ovvero visibilità di fronte alle giuste persone: ora, se hai un budget da spendere puoi ricorrere alle pubblicità: Facebook è fantastico per attirare in breve tempo una grande quantità di traffico qualificato.

Ma se parti da zero e non puoi permetterti di investire in pubblicità, allora dovrai investire il tuo tempo:

il modo migliore di farlo, oltre a quello di creare contenuti, è stabilire delle relazioni con gli esperti del tuo settore, coloro che hanno un’audience affine alla tua o complementare.

Individua una lista di persone che hanno queste caratteristiche e comincia a farti notare facendo delle cose per loro: 

  • condividere gli articoli dei loro blog
  • lasciare commenti pertinenti nel loro blog
  • condividere il loro e-book ed infoprodotti (se ne hanno uno)
  • intergaire con loro nei social
  • ecc..

 vedrai che tutto questo lavoro, che richiede tempo e costanza, ti ripagherà prima di quanto tu possa pensare (ad esempio nel momento in cui pubblicherai un post grandioso sul tuo blog e chiederai alla tua lista di influencers di condividerlo).

In questo video ti mostro come grazie alle relazioni sono riuscito a raggiungere la prima pagina su google in sole 2 settimane.

  1. Monetizza (prima possibile)

Il passo subito successivo, dopo essere riuscito ad ottenere visibilità di fronte ad un adeguato numero di persone, è quello di monetizzare quanto prima, offrendo per esempio il tuo prodotto o servizio già esistente o realizzando un infoprodotto, se non ne hai ancora uno.

Questi sono solo alcuni consigli indicazioni da seguire, ma già offrono una linea guida base per chi vuole avviare il proprio progetto online partendo col piede giusto o migliorare e crescere quello esistente.

Per chi fosse interessato ad una guida step-by-step su come lanciare un blog con successo e monetizzarlo in meno di 6 mesi, ovviamente c’è sempre il mio corso avanzato Blogging Strategico, che tu Martina conosci molto bene 😉

Certo che lo conosco, mi è servito e continua a servirmi molto! 

Credo che la tua sia l’intervista più lunga, approfondita e ricca che abbia mai fatto, però sono certa che la maggior parte dei lettori siano arrivati fino a questo punto. I consigli che dai e le strategie che esponi sono chiare e precise, ma soprattutto semplici e attuabili da parte di tutti. 

Però direi che adesso è arrivato il momento dei saluti:

#8 Fai un saluto a tutti i lettori! 🙂

Spero che questa intervista vi sia stata utile, e che possa averti fatto comprendere l’importanza dei contenuti e del blogging, ma soprattutto le infinite opportunità che la rete possa offrire sia dal punto di vista della formazione personale che per quanto riguarda la creazione o la crescita di qualsiasi tipo di attività.

Se vuoi rimanere in contatto con me mi trovi su InternetBusinessCafe.it, dove puoi scaricare il mio ebook gratuito su come creare un blog di successo.

(attenzione: se deciderai di scaricare il mio ebook riceverai tutti i miei migliori consigli gratuiti sul blogging ed il web marketing per diverso tempo!)

Ciao a tutti e buon business online!

Giacomo

 

Ti è piaciuta l’intervista? Per non perderti le prossime e soprattutto gli articoli del blog, iscriviti alla newsletter lasciando un nome e un valido indirizzo email. Riceverai una sorpresa!

Google+ Comments

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *